Riferimento

Akita: Potente cane da guardia o fedele animale domestico di famiglia?

BOERBOEL VS DOGO DE BURDEOS (Luglio 2019).

Anonim

Hai tenuto d'occhio la razza di cane Akita splendida, leale e dignitosa? Ti stai chiedendo se avrebbe fatto l'animale giusto per te?

L'Akita è un cane potente che ha rubato il cuore a migliaia di amanti dei cani dopo che un film di Hollywood basato sulla vera storia di un cane Akita è stato rilasciato nel 2009.

"Hatchi: A Dog's Tale" è stato un remake di Hollywood del film giapponese del 1987 "Hachiko Monogatari".

Tutti gli amanti dei cani hanno sognato un'amicizia devota e bella come quella di Hachiko e del suo proprietario, portando molti a cercare la razza Akita nella speranza di acquisire una relazione così leale.

Ma l'Akita è veramente leale di razza e fa un buon animale domestico di famiglia?

Inoltre, quali sono i problemi di salute associati alla razza e può vivere in appartamenti?

Queste sono solo alcune delle domande a cui risponderemo in questo articolo. Quindi continuiamo a leggere per saperne di più sulla razza di cani Akita.

Cos'è un Akita?

L'Akita, noto anche come Akita inu, l'akita giapponese e il "Grande cane giapponese", è un cane molto grande e bello che proviene dalle montagne del Giappone.

Lui è muscoloso e b>

Come la vera storia di Hachiko suggerisce, l'Akita è una razza incredibilmente leale la cui devozione è stata realizzata dopo che Hachiko, un cane giapponese che era solito portare il suo proprietario da e per la stazione ogni giorno per lavoro negli anni '20, continuava a farlo anche dopo il suo proprietario è morto in modo imprevisto.

Quando il proprietario di Hachiko passò, Hachiko attese pazientemente alla stazione per i successivi nove anni fino alla sua morte, nonostante molti abitanti del posto tentassero di prenderlo e prendersi cura di lui come loro.

Una statua di Hachiko ora si trova presso la stazione ferroviaria di Shibuya, commemorando la lealtà del cane, e una cerimonia si tiene ogni anno l'8 aprile per onorare la devozione di Hachiko al suo proprietario.

Ma la lealtà non è l'unica caratteristica di questa razza. È anche conosciuto per il suo coraggio e intelligenza.

Ci sono in realtà due varietà di questo splendido cane, uno è l'Akita giapponese e l'altro è l'Akita americano.

Mentre gli Stati Uniti e il Canada considerano questi due ceppi la stessa razza, c'è un dibattito tra esperti sul fatto che siano davvero due razze diverse.

Mentre l'Akita giapponese ha una colorazione più specifica, l'Akita americana, conosciuta principalmente come Akita, è disponibile in tutti i tipi di colori. Ma entreremo nell'aspetto fisico dell'Akita un po 'più in basso.

Per ora, impariamo l'origine dell'affascinante razza di cani Akita.

Da dove proveniva l'Akita?

Si ritiene che l'Akita sia una diretta discendente di un antico cane da caccia giapponese noto come il cane Matagi.

Riconosciuto per le sue grandi dimensioni e il coraggioso coraggio, il cane Matagi veniva utilizzato principalmente per la caccia a selvaggina di grossa taglia come l'orso, il cinghiale e il cervo.

La storia giapponese descrive gli antenati di Akita come una delle più antiche razze di cani nativi.

Tuttavia, si ritiene che l'odierna Akita sia derivata da cani sull'isola di Honshu, nella zona settentrionale della prefettura di Akita, da cui deriva il moniker delle razze.

Si dice anche che l'odierna Akita si sia sviluppata nel tempo attraversando altre razze asiatiche ed europee molto grandi come il mastino inglese, l'alano e il san Bernardo.

Altre razze che si ritiene contribuiscano a compensare la linea di sangue dell'Akita comprendono la Tosa Inu e il pastore tedesco.

Il cane Akita è stato ufficialmente riconosciuto come monumento naturale giapponese nel 1931.

Uno sforzo è stato fatto per preservare l'originale Akita, che ora è considerato un tesoro naturale in Giappone, attraverso l'allevamento selettivo.

L'Akita è così amata in Giappone che nella cultura giapponese quando nasce un bambino, spesso ricevono una piccola statua di un cane Akita come simbolo di felicità, salute e una vita prospera.

Quali sono i Tratti Temperamentali dell'Akita?

Come abbiamo già visto, l'Akita è rinomata per la sua lealtà e devozione.

Mentre è tipicamente riservato agli estranei, si dice che l'Akita sia molto amorevole e amichevole con i suoi familiari.

Tuttavia, l'Akita è considerata una razza pericolosa in alcuni luoghi ed è addirittura stata vietata in alcune regioni.

Anche se non tutti gli Akita avranno la stessa disposizione, e mentre questo può o non può essere una giusta valutazione della razza, è comunque importante notare che l'Akita è noto per essere territoriale ed è noto che saluta estranei con di una posizione aggressiva.

L'Akita è ab>

Per questo motivo, la razza non è raccomandata per i proprietari di cani per la prima volta.

Anche se si dice che faccia bene con i bambini e in effetti abbia un'affinità per loro, raccomandiamo che l'Akita sia supervisionata dai giovani.

Poiché questo cane è così territoriale, generalmente non sta bene con gli altri cani a meno che non sia stato altamente socializzato o cresciuto con loro.

Questo vale in particolare per i cani dello stesso sesso.

Sfortunatamente, è per questo motivo che l'Akita non è un cane fuori dal guinzaglio o un cane che vorresti lasciare vagare liberamente al parco cani.

Raccomandiamo sempre la socializzazione precoce e l'addestramento all'obbedienza con i cani, ma è particolarmente importante che questa razza di cani sia adeguatamente istruita nell'obbedienza e socializzata in tenera età e quindi costantemente durante tutta la sua vita.

La prima socializzazione e l'addestramento all'obbedienza possono aiutare a garantire che il tuo Akita sia un cane a tutto tondo e felice.

Un allenamento di rinforzo positivo è essenziale per questa razza potenzialmente combattiva.

Che aspetto ha l'Akita?

L'Akita è una grande razza di cane con i maschi in piedi circa 26-28 centimetri di altezza e di peso ovunque da 100 a 130 libbre.

Akitas femminili sono un po 'più piccole, in piedi tra i 24-26 pollici di altezza e un peso di circa 70-100 sterline.

L'Akita ha uno spesso, doppio strato con orecchie erette; occhi intelligenti e intelligenti; e una coda arricciata. Sono dignitosi e stanno in allerta, con espressioni tipicamente felici.

L'Akita giapponese, a volte chiamato Akita Inu, ha un modello di colore specifico, come precedentemente menzionato sopra. Le combinazioni di colori sono limitate a:

  • Fulvo rosso
  • Sesamo
  • brindle
  • bianca

L'Akita americano, tipicamente chiamata semplicemente Akita, è disponibile in una varietà più ampia di colori, tra cui:

  • bianca
  • brindle
  • cerbiatto
  • Fulvo rosso
  • Rosso
  • pezzato
  • Sesamo

Come vestire un Akita

Essendo una razza di cane così grande e potente, è alquanto divertente apprendere che l'Akita è stata detta avere tendenze tipo felino quando si tratta di lisciare e pettinare.

È un cane molto pulito che si pulisce spesso il viso dopo aver mangiato.

Si dice anche che non abbia un vero odore di cane.

Poiché questa è una razza così pulita per natura, l'Akita non richiede una quantità eccessiva di cura.

Tuttavia, il suo doppio strato di lusso spesso dovrebbe essere spazzolato almeno una volta alla settimana per aiutare a liberarsi dei capelli sciolti e mantenere la sua pelliccia sana e lucida.

L'Akita è uno shedder stagionale, e sebbene il suo spargimento sia considerato minimo per la maggior parte dei mesi, ha un abbondante capannone circa due volte l'anno in cui grossi pezzi di capelli andranno persi.

Per questo motivo, chi soffre di allergie può avere un momento più difficile con l'Akita, specialmente durante i mesi primaverili e autunnali.

Cerca di tenere a mente che anche una pennellata costante durante questi periodi potrebbe non aiutare a tenere a bada tutti quei capelli sciolti.

Questo cane regale dovrebbe anche avere le unghie tagliate o macinate regolarmente per evitare spaccature o fessurazioni, che possono causare dolore grave o addirittura infezione alla zona interessata.

Le orecchie di Akita devono essere pulite frequentemente per evitare l'accumulo di umidità, accumulo di cera e infezioni alle orecchie.

Life Span and Health Issues of the Akita

Costruito per le condizioni incredibilmente severe delle montagne giapponesi, l'Akita è un cane molto resistente che non è troppo suscettibile a molte malattie o ferite.

L'Akita è una razza dura e orgogliosa, con una vita sana di 10-13 anni. Non c'è da meravigliarsi che sia un simbolo di salute e una lunga vita nella cultura giapponese.

Sebbene sia una razza di cane in buona salute, l'Akita ha ancora alcuni problemi di salute ereditaria di cui è consapevole, tra cui la displasia dell'anca, l'atrofia retinica progressiva, la miastenia grave e la malattia di von Willebrand; e alcuni disturbi del sistema immunitario come il pemfigo foliaceo, la sindrome uveodermatologica e l'adenite sebacea.

A causa dei problemi di salute di cui sopra e dei problemi di temperamento, trovare un buon allevatore è essenziale.

L'Akita ha esigenze dietetiche specifiche?

Per la maggior parte, l'Akita è un cane sano che fa bene finchè viene nutrito correttamente ed esercitato una volta al giorno.

Raccomandiamo un cibo per cani di alta qualità come specificato dal vostro veterinario.

Alcuni proprietari di Akita preferiscono fare da soli il loro cibo per cani.

Se scegli di farlo, ti suggeriamo di fare molte ricerche e di chiedere consiglio al tuo veterinario per assicurarti di fornire al tuo Akita la giusta nutrizione per il suo peso, le sue dimensioni e la sua età.

Ricorda, i cuccioli hanno esigenze nutrizionali diverse rispetto ai cani adulti Akita e l'Akita che ha più di sette anni può richiedere una dieta ipocalorica per evitare malattie renali.

Sebbene i cani Akita non siano in genere inclini all'obesità, ogni cane è diverso. Come con tutti i cani, raccomandiamo di prestare attenzione al peso del cane. Nutrilo e esercitalo di conseguenza.

Qual è l'ambiente domestico ideale per un Akita?

L'Akita è un cane sorprendentemente adattabile che, nonostante le sue grandi dimensioni, non richiede troppo esercizio fisico e gioca a scatti. Per questo motivo, fa bene in una varietà di ambienti domestici.

Gli appartamenti o le grandi case con cortili dovrebbero adattarsi bene a questa adattabile razza di cani, purché gli sia offerta una passeggiata o una passeggiata almeno una volta al giorno e gli venga dato un sacco di amore e attenzione.

Come accennato in precedenza, si tratta di un cane che potrebbe essere vietato in alcune regioni, quindi è importante ricercare leggi locali nella propria zona per assicurarsi che l'Akita sia consentita.

Tieni presente che questa non è la razza per il proprietario inesperto poiché richiederà un allenamento costante, socializzazione precoce e non va d'accordo con estranei o altri animali.

Anche se si dice che vada bene con i bambini, suggeriamo sempre che i giovani siano sorvegliati intorno a grandi razze di cani.

Se sei in grado di offrire un allenamento adeguato al tuo Akita e sei preparato per l'abbondante spargimento che avviene durante i mesi primaverili e autunnali, allora l'Akita potrebbe essere giusto per te.

Come posso trovare un cucciolo di Akita?

Ci sono molti modi per trovare te stesso un cucciolo di Akita, ma la cosa più importante da fare prima è la ricerca di fonti attendibili. Inoltre, assicurati di provare a monitorare lo stato di salute della tua Akita ogni volta che è possibile per essere sicuro di non avere un cane che è predisposto a certi problemi di salute che potrebbero essere potenzialmente devastanti sia dal punto di vista emotivo che finanziario.

Se hai scelto di salvare il tuo cane Akita da un rifugio, sappi che le spese di adozione possono essere ovunque da $ 50- $ 100. Convenientemente, i rifugi copriranno spesso i costi iniziali dei veterinari per aiutare a confermare che Akita è sana e adottabile e pronta a tornare a casa con te.

D'altra parte, se un allevatore di Akita ha attirato la tua attenzione, sii pronto a lasciar perdere da $ 800 a più di $ 1.000 a seconda dei genitori di Akita e se sono di qualità dimostrata.

Uno dei vantaggi di passare attraverso un allevatore è che avrai l'opportunità di chiedere informazioni sulle razze dei genitori e su eventuali problemi di salute o di temperamento con le razze dei genitori o anche con le cucciolate precedenti.

Ricorda che gli allevatori più rispettabili saranno in grado di fornire certificati per dimostrare che le loro cucciolate sono state sottoposte a screening sanitario e sono in buona salute e pronte per l'adozione.

Un'altra opzione quando cerchi di comprare un cucciolo di Akita è di passare attraverso il tuo American Kennel Club locale.

Indipendentemente da dove prendi il tuo cucciolo di Akita, siamo fiduciosi che con la socializzazione precoce, un adeguato allenamento di obbedienza e un amore costante, ti godrai questa razza leale e affettuosa per molti anni a venire.

Riferimenti e ulteriore lettura:

Cottell, BD e Barnett KC, 1987, "La malattia di Hardada nell'akita giapponese", Journal of Small Animal Practice, vol. 28, numero 6, pag. 517-521

Glickman, LT, et al., 2000, "Fattori di rischio non dietetici per la dilatazione gastrica - Volvulus in cani di razza grandi e giganti", Journal of American Veterinary Medical Association, vol. 217, pagg. 1492-1499

Hashimoto, Y. et al., 1984, "Ulteriori studi sui glicolipidi a cellule rosse di varie razze di cani. Una possibile ipotesi sull'origine dei cani giapponesi, "The Journal of Biochemistry

Howell, TJ, 2015, "Puppy Parties and Beyond: Il ruolo delle pratiche di socializzazione della prima età sul comportamento dei cani adulti", Dovepress, Volume 2015: 6, pagg. 143-153

Irion, AL et al., 2003, "Analisi della variazione genetica in 28 popolazioni di razze di cani con 100 marcatori microsatellitari, " Journal of Heredity, Volume 94, Numero 1

Laratta LJ et al., 1985, "Difetti oculari congeniti multipli nel cane Akita", Letteratura delle scienze della vita

Sutter, NB e Ostrander, EA, 2004, "Dog Star Rising: The Canine Genetic System", Nature Reviews Genetics, Volume 5, pgs. 900-910

Messaggi Popolari

Articoli Interessanti

Bulldog francese: una guida completa

Bulldog francese: una guida completa

Benvenuto nella tua guida completa alla razza Bulldog francese. Una panoramica di tutto ciò che devi sapere sulla tua razza preferita di cani. Venite a conoscere il tipico temperamento del Bulldog francese e il tipo di famiglie a cui il Bulldog francese potrebbe piacere. Scopri di più sulla storia del Bulldog francese.
Per Saperne Di Più
Calcoli biliari in cani: sintomi, cause e trattamenti

Calcoli biliari in cani: sintomi, cause e trattamenti

(Credito immagine: Getty Images) I calcoli biliari nei cani si formano da batteri, bile, sali di calcio, colesterolo e proteine ​​e talvolta causano blocchi nella cistifellea. Sono anche conosciuti come coleliti e possono essere piccoli quanto una particella o abbastanza grandi da essere perforati. La
Per Saperne Di Più