Salute del cane

Diagnosi e trattamento dell'incontinenza urinaria nei cani

Infezioni delle vie urinarie (Giugno 2019).

Anonim

Cause di incontinenza nei cani

(Credito immagine: Getty Images)

Prima di saltare alle conclusioni, per prima cosa assicurati che il cane soffra davvero di incontinenza. Un cane che è spaventato o si sente minacciato può urinare. Questo si chiama minzione sottomessa e colpisce principalmente i cani giovani. Normalmente è qualcosa che superano. Un cane maschio che non è castrato segnerà il suo territorio, o un cane potrebbe semplicemente aver bisogno di più housetraining.

A volte l'età ha un ruolo in un cane più anziano che può essere affetto da disfunzione cognitiva canina e semplicemente dimentica la sua esperienza casalinga. Se tutte queste cause sono escluse, il tuo cane verrà probabilmente diagnosticato con incontinenza urinaria.

La prima cosa che farà il veterinario è eseguire un'analisi delle urine e la coltura delle urine. L'analisi delle urine trova alcuni tipi di cellule e elementi biochimici nelle urine del cane, mentre la coltura coltiva i batteri nelle urine a scopo di identificazione e per testare diversi antibiotici per vedere quale sarebbe più efficace nel combattere quel particolare ceppo.

La maggior parte dell'incontinenza è causata da:

  • Infezione del tratto urinario (di solito un'infezione della vescica)
  • Un debole sphincter della vescica (comune nei cani di invecchiamento della femmina)
  • Eccessivo consumo d'acqua
  • Malattia del midollo spinale

Infezione alla vescica

Un'infezione vescica è una causa comune di incontinenza urinaria nei cani giovani adulti di sesso femminile ed è generalmente diagnosticata con una coltura di urina, anche se i segni dell'infezione solitamente si manifestano nell'analisi delle urine. In questo caso, la coltura delle urine confermerà la diagnosi, identificherà i batteri infettanti ed elencerà gli antibiotici che saranno più efficaci nel chiarire l'infezione.

Di solito ci sono diverse scelte di antibiotici e il tuo veterinario sceglierà quello più adatto al tuo cane. Il cane impiega da una a tre settimane di terapia, dopo di che si dovrebbe fare una seconda coltura per assicurarsi che l'infezione sia veramente chiarita.

L'incontinenza causata da un'infezione alla vescica a volte mostra un miglioramento solo pochi giorni dopo l'inizio del trattamento, ma è importante terminare l'intero regime per evitare una recidiva.

(Credito immagine: Getty Images)

Sfintere debole della vescica

Diversi fattori, come l'invecchiamento, l'obesità e la ridotta sensibilità dei recettori neurologici nello sfintere, possono contribuire all'incontinenza urinaria nei cani. È un problema comune nelle donne anziane, con un cane su cinque colpito. Questo a volte viene anche chiamato incontinenza da sperma e si ritiene che sia causato da bassi livelli di estrogeni. Una volta escluse altre condizioni, lo sfintere debole può essere trattato sintomaticamente usando uno dei numerosi farmaci.

  • Estrogeni. Gli estrogeni svolgono un ruolo nel mantenimento dei neurorecettori nello sfintere della vescica. Senza estrogeni, un problema comune nelle femmine sterilizzate, i recettori ignorano il messaggio per conservare l'urina e fuoriuscite, spesso durante il sonno. L'estrogeno DES (dietilstilbestrolo) è l'estrogeno più comune per i cani. Sebbene DES non sia più considerato sicuro per gli esseri umani, il basso dosaggio richiesto per i cani è considerato sicuro. Il farmaco deve essere ordinato attraverso una farmacia di compounding. La dose normale è 1 mg una volta al giorno per cinque giorni e poi una volta ogni quattro-sette giorni dopo. Un cane maschio sembra rispondere meglio ai testosterone, ma il cane deve essere osservato per i problemi di aggressività, che a volte sono un effetto collaterale della terapia.
  • Agonisti alfa-adrenergici. Questi farmaci agiscono aumentando la pressione del collo vescicale e contribuendo a trattenere l'urina nella vescica. Il farmaco più comune per l'uso canino è la fenilpropanolamina, assunta per via orale sotto forma di pillole o liquida. Gli effetti collaterali del farmaco possono, ma non sempre, includere irritabilità, perdita di appetito, ansia e variazioni della pressione sanguigna. La maggior parte dei cani, sia maschi che femmine, ha pochi problemi con gli effetti collaterali della fenilpropanolamina.

Il veterinario può prescrivere una combinazione di estrogeni e agonisti alfa-adrenergici da utilizzare in casi particolarmente resistenti.

  • Anticolinergici. I farmaci anticolinergici agiscono per rilassare i muscoli della vescica dove viene conservata l'urina, facilitando così la conservazione. Un farmaco anti-ansia umano, Imipramina, ha proprietà anticolinergiche e può essere usato in combinazione con fenilpropanolamina per trattare l'incontinenza canina, ma è usato solo nei casi che non rispondono alle terapie tradizionali.

(Credito immagine: Getty Images)

Eccessivo consumo di acqua

Alcuni cani consumano quantità così grandi di acqua che le loro vesciche semplicemente non riescono a reggere tutto. Alcuni proprietari sono consapevoli del fatto che i loro cani bevono molta acqua, ma la maggior parte è sorpresa quando l'analisi delle urine mostra che il cane ha un'urina diluita.

Quel probema viene facilmente rilevato attraverso una misurazione chiamata "gravità specifica" che confronta la quantità di sostanze biochimiche disciolte nell'urina del cane in acqua pura, che non ne contiene. Un peso specifico delle urine approssimativamente uguale all'acqua conferma un consumo eccessivo di acqua. Il tuo veterinario probabilmente prescriverà esami del sangue per determinare se il tuo cane ha una malattia di base che potrebbe indurlo a bere eccessivamente.

Alcune cause del consumo eccessivo di acqua includono:

  • Diabete mellito
  • La malattia di Cushing
  • Infezione alla vescica
  • Diabete insipido
  • Insufficienza renale

Ci sono altre cause meno comuni, ma una coltura di sangue e urina rivelerà la presenza o dimostrerà l'assenza del 90% di esse.

Cause insolite di incontinenza

L'elenco delle cause di cui sopra ha appena scalfito la superficie dell'incontinenza. Alcune delle cause meno comuni includono:

  • Danni spinali, di solito nella regione lombare inferiore
  • Un'infezione localizzata in alto nel tratto urinario, di solito dei reni o dell'uretere
  • Un uretere ectopico è una fine anormalmente posizionata dell'uretere. Invece di finire nella vescica, drena nell'uretra, nella vagina o nell'utero e il cane gocciola costantemente nelle urine. Può essere facilmente corretto con un intervento chirurgico.

Trattamento chirurgico per incontinenza urinaria nei cani

(Credito immagine: Getty Images)

Il trattamento dell'incontinenza urinaria nei cani spesso dipende dalle cause sottostanti. La maggior parte dei casi può essere gestita con farmaci, cambiamenti nello stile di vita o semplici trattamenti che rafforzano la vescica o correggono i problemi che causano l'incontinenza. A volte, tuttavia, questi trattamenti non riescono ad affrontare il problema e sono necessarie opzioni chirurgiche. Il tuo veterinario può rispondere a qualsiasi domanda tu possa avere sul miglior trattamento per il tuo cane. Non cercare di medicare il cane consultando il tuo veterinario. Qui ci sono alcuni altri trattamenti che il veterinario può usare per curare l'incontinenza urinaria nel cane.

colposospensione

La colposospensione è una procedura chirurgica che riposiziona il collo della vescica dei cani nella cavità intraaddominale in modo che la pressione dai muscoli della parete agisca contemporaneamente sia sulla vescica che sull'uretra. Pertanto, l'aumento della pressione sulla vescica incontra una crescente resistenza dall'uretra, consentendo al cane di controllarsi.

Ci sono stati vari studi su questo intervento effettuati nel corso degli anni e molti hanno mostrato un tasso di guarigione di circa il 45-50% e un netto miglioramento in circa il 75% dei cani rimanenti. Questo intervento chirurgico non è un toccasana e molti cani avranno ancora bisogno di prendere qualche forma di farmaco per il resto della loro vita.

Cystourethropexy

La cistouretropia è l'equivalente della colposospensione per chirurgia, ma è per i maschi. In questo intervento chirurgico, il dotto deferente viene appiattito per comprimere l'uretra, aiutando a trattenere l'urina. Il chirurgo può anche attaccare le fibre dei muscoli uretrali nei pazienti di sesso maschile o femminile.

Questi due interventi chirurgici migliorano le condizioni di circa il 50% dei pazienti, ma c'è un'alta incidenza di recidive con il passare del tempo e sono necessari anche i farmaci. I medici hanno recentemente esplorato l'uso della chirurgia laparoscopica, ma fino ad oggi non sono stati effettuati studi.

Il tuo cane è mai stato trattato per l'incontinenza urinaria? Il trattamento è stato efficace? Fateci sapere nei commenti qui sotto!

Fonte: adattato da Veterinary Information Network, Inc.

Messaggi Popolari

Articoli Interessanti

Le foto toccanti documentano l'ultimo giorno del cane

Le foto toccanti documentano l'ultimo giorno del cane

Una galleria di foto straziante scattata dal fotografo di Houston, Robin Arouty, documenta le attività di un laboratorio nero di nome Duke nel giorno in cui è stato sottoposto a eutanasia. Il cane soffriva di una forma di cancro, l'osteosarcoma, che sosteneva la gamba destra anteriore del cane.
Per Saperne Di Più
L'obesità degli animali è davvero solo una forma di negligenza da compagnia?

L'obesità degli animali è davvero solo una forma di negligenza da compagnia?

Se digiti: "fat dog pic" nel tuo motore di ricerca, questi sono il tipo di cose che emergono. Accanto ai risultati, troverai immagini e video correlati che dovrebbero essere tutti divertenti. Non essere un buzz-killer, ma gli animali morbosamente obesi non mi sembrano così divertenti (e sto parlando di cani e gatti che non possono camminare senza difficoltà, perché i loro corpi sono così pesanti che le articolazioni nelle loro gambe sono in mancanza). Al
Per Saperne Di Più