Dizionario

Sette fatti sui cani reali

I 7 fatti più terribili ed inspiegabili della storia (Luglio 2019).

Anonim

Terrier di re Edoardo VII, Cesare, al funerale del suo maestro nel 1910.

1. L'adorato collie della regina Vittoria, Noble, fu sepolto nel terreno del castello dopo la sua morte nel 1887. Il cucciolo ricevette la sua lapide, che recitava:

Nobile di nome per natura anche nobile
Fedele compagno simpatico vero
I suoi resti sono sepolti qui

2. Il terrier caeriano di re Edoardo VII sopravvisse al suo padrone che morì nel 1910. Cari Cesare fu così amato da camminare dietro la bara di re Edoardo VII nel corteo funebre.

3. Il principe Edoardo di York, in seguito re Edoardo VIII, possedeva un barboncino di nome Sammy alla fine del 1800, che morì tragicamente dopo aver accidentalmente mangiato veleno per topi.

4. Prima dell'arrivo di Lupo sulla scena, la razza principale associata alla famiglia reale era il Corgi. Suo padre, il re Giorgio VI li presentò alla famiglia nel 1933 quando portò a casa un cucciolo di nome Dookie. In seguito hanno aggiunto un altro, Jane, alla famiglia - e quando ha avuto cuccioli - due sono stati tenuti nel palazzo.

5. La Regina accolse un Corgi di nome Susan all'età di 18 anni e ne allevò altri da lei durante gli anni. Alcuni Corgis sono stati accoppiati con Dachsunds per creare "Dorgis".

6. L'attuale regina possiede tre Corgis: Monty, Willow e Holly e tre Dorgis: Sidro, Candy e Vulcano.

7. La selezione di Lupo fu senza dubbio influenzata dai Middleton, che sono sempre stati fan della razza. Kate è cresciuta con un Cocker Spaniel nero di nome Otto.

Messaggi Popolari

Articoli Interessanti

Bulldog francese: una guida completa

Bulldog francese: una guida completa

Benvenuto nella tua guida completa alla razza Bulldog francese. Una panoramica di tutto ciò che devi sapere sulla tua razza preferita di cani. Venite a conoscere il tipico temperamento del Bulldog francese e il tipo di famiglie a cui il Bulldog francese potrebbe piacere. Scopri di più sulla storia del Bulldog francese.
Per Saperne Di Più
Calcoli biliari in cani: sintomi, cause e trattamenti

Calcoli biliari in cani: sintomi, cause e trattamenti

(Credito immagine: Getty Images) I calcoli biliari nei cani si formano da batteri, bile, sali di calcio, colesterolo e proteine ​​e talvolta causano blocchi nella cistifellea. Sono anche conosciuti come coleliti e possono essere piccoli quanto una particella o abbastanza grandi da essere perforati. La
Per Saperne Di Più