Salute del cane

Reflusso acido nei cani: sintomi, cause e trattamenti

Reflusso Gastroesofageo (Luglio 2019).

Anonim

Sintomi di reflusso acido nei cani

(Credito immagine: Getty Images)

Il reflusso acido può essere difficile da riconoscere, poiché i cani non possono dirti quando sono a disagio. Ci sono, tuttavia, molti sintomi e segni di reflusso acido nei cani che dovresti cercare. Se noti questi sintomi, consulta il veterinario.

  • Burping, gorgoglio, soffocamento o vomito debole dopo i pasti
  • Alito cattivo
  • Respiro sibilante
  • Perdita di appetito
  • Perdita di peso
  • Prove di dolore come piagnucolare o ululare durante o dopo aver mangiato
  • Inattività o letargia dopo i pasti
  • Nei casi più gravi, febbre o eccessiva salivazione

Se noti questi sintomi, il veterinario può eseguire un test per diagnosticare il reflusso acido nel cane. Il test includerà probabilmente un'esofagoscopia, che utilizza una fotocamera interna per esaminare il rivestimento dell'esofago per vedere se il rivestimento del muco si è deteriorato o se ci sono irregolarità o segni di sanguinamento.

Cause di reflusso acido nei cani

(Credito immagine: Getty Images)

Il reflusso acido nei cani è comune e può verificarsi a qualsiasi età, anche se i cani più giovani tendono a essere più a rischio perché i loro sfinteri esofagei si stanno ancora sviluppando. La condizione può essere causata da uno sfintere esofageo inferiore danneggiato o indebolito. Lo stomaco ha un rivestimento che lo protegge dal fluido digestivo, ma l'esofago no. Quando lo sfintere esofageo non riesce a impedire l'ingresso di acido digerente nell'esofago, può causare irritazione del delicato rivestimento del muco. Ciò accade più spesso dopo un pasto abbondante o un pasto ad alto contenuto di grassi.

Svuotamento improprio dello stomaco e obesità sono anche cause di reflusso acido canino. Un'ernia iatale, che è una condizione congenita sviluppata dalla nascita, può aumentare il rischio di reflusso acido nei cani. I cani possono sviluppare reflusso acido a seguito di un intervento chirurgico. Quando si somministra l'anestetico, può causare lo sfintere esofageo a rilassarsi, lasciando un'apertura tra lo stomaco e l'esofago. Se un cane non è posizionato correttamente durante l'anestesia o se un cane non ha digiunato prima di ricevere l'anestesia, può provocare reflusso acido.

Trattamenti per reflusso acido nei cani

(Credito immagine: Getty Images)

Il trattamento per il reflusso acido nei cani di solito consiste nel trattenere il cibo per uno o due giorni, quindi riprendere l'alimentazione con pasti piccoli e frequenti di una dieta povera di grassi e povera di proteine, piuttosto che pasti abbondanti e poco frequenti. Grasso e proteine ​​sono generalmente responsabili per aumentare l'acido gastrico, quindi devono essere regolati. Il cibo secco per cani può essere sostituito per cibo idratato o fatto in casa come pollo o broccoli.

In alcuni casi un veterinario può prescrivere farmaci pro-cinetici che aiutano a spostare il cibo attraverso il sistema digestivo e rinforzano i muscoli dello sfintere esofageo. Raramente può essere necessario un intervento chirurgico per correggere ernie o ulcere se si sono sviluppate, anche se questi interventi chirurgici possono spesso essere eseguiti endoscopicamente e sono minimamente invasivi e hanno un tempo di recupero rapido.

Hai mai avuto un cane che soffriva di reflusso acido? Cosa hai fatto per aiutare la loro condizione? Fateci sapere nei commenti.

Messaggi Popolari

Articoli Interessanti

Bulldog francese: una guida completa

Bulldog francese: una guida completa

Benvenuto nella tua guida completa alla razza Bulldog francese. Una panoramica di tutto ciò che devi sapere sulla tua razza preferita di cani. Venite a conoscere il tipico temperamento del Bulldog francese e il tipo di famiglie a cui il Bulldog francese potrebbe piacere. Scopri di più sulla storia del Bulldog francese.
Per Saperne Di Più
Bernedoodle

Bernedoodle

Caratteristiche della razza: Adattabilità Si adatta bene all'appartamento Living 3 Ulteriori informazioni + Contrariamente alla credenza popolare, le piccole dimensioni non sono necessariamente un cane da appartamento - molti cani di piccola taglia sono troppo energivori e abbienti per la vita in un grattacielo.
Per Saperne Di Più