Salute del cane

Displasia dell'anca nei cani: sintomi, cause, trattamenti e prevenzione

Pastor Aleman |La raza de trabajo más utilizada| (Perro de raza grande) |Cuidados de mascotas| (Giugno 2019).

Anonim

Sintomi di displasia dell'anca nei cani

Nei cani nati con displasia dell'anca, lo sviluppo dell'anca può sembrare normale all'inizio. Tuttavia, il primo segno di un problema si verifica in genere quando il cane è giovane come quattro mesi a un anno. I cani possono iniziare a mostrare segni di dolore ai fianchi camminando o correndo. La loro andatura può cambiare, possono avere difficoltà a stare in piedi e quando si preme sulla groppa si può vedere la caduta del bacino.

A causa dell'usura anormale e dell'articolazione dell'anca, la condizione può peggiorare progressivamente a mano a mano che il sistema scheletrico del cane si sviluppa completamente. Nei casi peggiori, può impedire al cane di camminare. Possono resistere all'attività fisica, soffrire di zoppia agli arti posteriori che possono essere intermittenti o persistenti o avere una posizione insolita. Alla fine, la massa muscolare può essere persa nelle cosce e i muscoli delle spalle possono diventare ingrossati quando il cane sposta il peso sulle gambe anteriori.

Cause di displasia dell'anca nei cani

(Credito immagine: Getty Images)

La displasia dell'anca nei cani è una malattia ereditaria delle ossa e delle articolazioni che causa uno sviluppo anormale dell'articolazione dell'anca, sebbene i fattori ambientali contribuiscano anche allo sviluppo e alla progressione della condizione. I cani di razza grande e gigante sono particolarmente predisposti geneticamente allo sviluppo della displasia dell'anca.

Il design, la struttura e la funzionalità dell'anca canina sono sorprendentemente simili a quelli di un essere umano. L'anca è un'articolazione sferica: la palla è la testa rotonda del femore (femore) e l'acetabolo (incavo) è la rientranza concava del bacino. In un anca normale, la testa liscia e arrotondata del femore si adatta in modo profondo e aderente all'acetabolo. I legamenti durevoli consentono un'ampia gamma di movimenti e tengono insieme l'articolazione.

In un'anca displasica, la testa del femore si adatta liberamente o, a seconda della gravità della condizione, può essere completamente dislocata dall'orbita. L'osso che separa l'articolazione provoca l'attrito e, come peggiora la condizione, l'artrite dolorosa.

Alcuni fattori che possono influenzare la condizione includono aumento di peso e obesità, cattiva alimentazione e massa muscolare pelvica. La crescita eccessiva e l'esercizio fisico possono anche peggiorare la condizione. Alcune diete formulate per cuccioli di taglia grande possono aiutare a prevenire una crescita eccessiva. Dovresti chiedere al tuo veterinario una dieta appropriata per il tuo cane di taglia grande.

Diagnosi della displasia dell'anca nei cani

(Credito immagine: Getty Images)

Se noti che il tuo cane ha difficoltà con le normali attività di camminata o corsa per un periodo di tempo (non solo per un giorno o due), è tempo di vedere un veterinario per una corretta diagnosi.

L'unico metodo infallibile per diagnosticare la displasia dell'anca nel vostro animale domestico è attraverso una radiografia dell'anca e del bacino per esaminare la struttura dell'anca. Poiché un cucciolo nato con una predisposizione genetica alla displasia dell'anca sembrerà avere i fianchi normali nelle prime fasi di sviluppo, il veterinario probabilmente consiglierà di aspettare fino all'età di due anni per un esame radiografico completo. Ovviamente ogni situazione è diversa, quindi chiedi al veterinario non appena noti un problema. Prendere una radiografia efficace che consenta al veterinario di fare una diagnosi corretta richiederà che il cane sia pesantemente sedato o anestetizzato.

I veterinari generalmente classificano la salute dell'anca e l'estensione della displasia come segue:

  • Eccellente. L'anca è normale e pienamente operativa; la testa del femore si adatta perfettamente a una presa dell'anca ben formata con uno spazio minimo tra la testa del femore e l'acetabolo.
  • Displasia dell'anca lieve. La distanza tra la palla e la presa dell'anca aumenta man mano che i legamenti che li tengono insieme sviluppano lacrime e iniziano ad allungarsi, riducendo la stabilità dell'articolazione.
  • Displasia moderata La testa arrotondata del femore poggia a malapena all'interno della presa e diventano evidenti i cambiamenti artritici, come la zoppia parziale o occasionale o il dolore durante la corsa o lo spostamento.
  • Displasia grave La testa del femore è completamente dislocata dall'articolazione. Il cane potrebbe non essere in grado di camminare, o solo con grande difficoltà.

Trattamento per displasia dell'anca nei cani

È difficile definire un ciclo di trattamento "tipico" per la displasia dell'anca nei cani anche dopo che la condizione è stata diagnosticata perché esiste una tale gamma di possibili gravità del problema. I trattamenti variano da dieta modificata e routine di esercizi a procedure chirurgiche come protesi d'anca - che, come potete immaginare, sono altamente invasive e richiedono lunghi tempi di recupero. Tuttavia, in alcuni cuccioli la chirurgia precoce può aiutare a prevenire la malattia degenerativa delle articolazioni. E per i cani di età superiore ai nove mesi, i nuovi progressi nella sostituzione totale dell'anca (sostituendo la vecchia articolazione con una nuova, artificiale) hanno portato a recuperi straordinari in ben il 95% dei casi.

In un caso meno grave, il veterinario potrebbe prescrivere farmaci antinfiammatori e forse l'uso di Adequan, un farmaco che può alleviare il dolore e l'infiammazione e aiutare a riparare la cartilagine danneggiata. Possono anche raccomandare la perdita di peso per ridurre la tensione sulle articolazioni, la limitazione dell'esercizio, evitare di camminare su superfici dure e la terapia fisica.

Prevenzione della displasia dell'anca nei cani

(Credito immagine: Getty Images)

Un modo in cui gli allevatori prevengono la displasia dell'anca nei cani è l'allevamento selettivo. Ovviamente, questa è anche l'unica opzione fuori dal tavolo per i proprietari di un cane affetto, ma ci sono molti passaggi che possono aiutare a mantenere la condizione sotto controllo. Un'adeguata cura può effettivamente ritardare l'insorgenza della displasia dell'anca nei cani geneticamente predisposti, che potrebbero portare a una forma meno grave della malattia. Nello scenario migliore, il tuo cane potrebbe non manifestare mai sintomi clinici. Ecco alcuni possibili modi per ridurre la gravità o addirittura prevenire la displasia dell'anca nei cani.

  • Una corretta gestione del peso è fondamentale. L'eccesso di peso mette uno stress eccessivo sulle articolazioni dell'anca, quindi sii preparato con la giusta quantità di cibo per la razza e l'età del tuo cane (questo varia molto in base al cibo e alla dieta del tuo cane).
  • Puppyhood offre sfide speciali per l'aumento di peso. Poiché è un momento cruciale per lo sviluppo delle ossa e delle articolazioni, è necessario fare particolare attenzione affinché il cane non guadagni troppo peso. Il miglior punto di partenza è una dieta sana che fornisca un'alimentazione corretta senza richiedere quantità eccessive per porzione. È un buon momento per addestrare te stesso che offrire gli scarti della tavola non è una buona abitudine.
  • Durante le fasi di rapida crescita delle ossa, scoraggia i cuccioli di saltare da un'altezza o di stare in piedi sulle zampe posteriori, poiché mette troppo troppa tensione sulle articolazioni.
  • Se il tuo cane ha problemi di zoppia, è importante tenerlo al guinzaglio e non lasciarlo correre o saltare mentre gioca.
  • Il nuoto è un esercizio meraviglioso per un cane con displasia dell'anca, perché gli consente di costruire massa muscolare senza sovraccaricare l'articolazione.
  • Quando i cani invecchiano, l'esercizio rimane molto importante, ma potrebbe essere necessario adattarsi alle mutevoli capacità e mobilità del tuo cane.
  • Ci sono molti integratori naturali e ingredienti che puoi aggiungere al cibo del tuo cane, come la glucosamina, che può aiutare a ridurre i sintomi della displasia dell'anca e dell'artrite.

Il tuo cane soffre di displasia dell'anca? Quali misure prendi per ridurre i loro sintomi e mantenerli a loro agio? Fateci sapere nei commenti qui sotto!

Messaggi Popolari

Articoli Interessanti

Le foto toccanti documentano l'ultimo giorno del cane

Le foto toccanti documentano l'ultimo giorno del cane

Una galleria di foto straziante scattata dal fotografo di Houston, Robin Arouty, documenta le attività di un laboratorio nero di nome Duke nel giorno in cui è stato sottoposto a eutanasia. Il cane soffriva di una forma di cancro, l'osteosarcoma, che sosteneva la gamba destra anteriore del cane.
Per Saperne Di Più
L'obesità degli animali è davvero solo una forma di negligenza da compagnia?

L'obesità degli animali è davvero solo una forma di negligenza da compagnia?

Se digiti: "fat dog pic" nel tuo motore di ricerca, questi sono il tipo di cose che emergono. Accanto ai risultati, troverai immagini e video correlati che dovrebbero essere tutti divertenti. Non essere un buzz-killer, ma gli animali morbosamente obesi non mi sembrano così divertenti (e sto parlando di cani e gatti che non possono camminare senza difficoltà, perché i loro corpi sono così pesanti che le articolazioni nelle loro gambe sono in mancanza). Al
Per Saperne Di Più