Cancro canino

Tumori cerebrali nei cani: sintomi, cause e trattamenti

Tumori in cani e gatti (Luglio 2019).

Anonim

Sintomi di tumori cerebrali nei cani

(Credito immagine: Getty Images)

I sintomi dei tumori cerebrali nei cani dipendono dalle dimensioni e dalla posizione delle masse. Questi sintomi possono manifestarsi in modo graduale e costante con l'aumentare della severità con la crescita del tumore, oppure possono manifestarsi improvvisamente ed essere molto intensi. Il segno più comune di un tumore al cervello è convulsioni, specialmente se queste crisi si manifestano per la prima volta dopo che un cane ha superato l'età di cinque anni. Qui ci sono molti altri possibili sintomi di tumori cerebrali nei cani.

  • Cecità o visione alterata
  • Movimento anormale degli occhi
  • Inclinare la testa o ruotare
  • Circling
  • Aggressione insolita o comportamento anormale
  • Ipersensibilità al dolore o tocco intorno al collo
  • Perdita di coordinamento
  • Andatura o posizione anormale
  • Perdita di appetito
  • Debolezza
  • letargo
  • Urinare in casa quando i cani sono normalmente addestrati a casa
  • Il naso sanguina
  • starnuti
  • Ansimante e difficoltà a respirare

Cause dei tumori cerebrali nei cani

(Credito immagine: Getty Images)

Le cause dei tumori cerebrali nei cani non sono ben comprese, ma si ritiene che fattori genetici, dietetici, ambientali, chimici e del sistema immunitario possano influenzare la crescita anormale delle cellule. Anche le ferite e l'infezione possono avere un ruolo. Alcuni cani sono più a rischio per i tumori cerebrali. I cani più anziani, in particolare di età superiore a cinque anni, hanno maggiori probabilità di sviluppare la condizione. I cani brachicefalici cani con muso corto sono più inclini a tumori delle cellule gliali e tumori ipofisari, che sono due tipi di tumori cerebrali. Boston Terrier, Boxer, Doberman Pinscher, Bulldog inglesi, Golden Retriever, Old English Sheepdogs e Scottish Terrier sembrano anche sviluppare tumori cerebrali più di altre razze.

Trattamenti per tumori cerebrali nei cani

(Credito immagine: Agency-Animal-Picture / Getty Images)

Esistono tre principali forme di trattamento per i tumori cerebrali nei cani. Questi sono chirurgia, chemioterapia e radioterapia. L'obiettivo di queste terapie è eliminare o, almeno, ridurre le dimensioni dei tumori cerebrali, nonché controllare l'accumulo di liquidi che può essere causato dai tumori. La chirurgia viene utilizzata per rimuovere tutti o parte dei tumori cerebrali nei cani, mentre la chemioterapia e la radioterapia sono utilizzate per ridurre i tumori o controllarne la ricrescita. La maggior parte dei cani sottoposti a trattamento sarà anche prescritto farmaci per sintomi come convulsioni. La prognosi varia a seconda del tipo di terapia utilizzata, ma generalmente una combinazione di chirurgia e radioterapia fornisce i tempi di sopravvivenza più lunghi, che di solito vanno da sei mesi a tre anni.

Messaggi Popolari

Articoli Interessanti

Bulldog francese: una guida completa

Bulldog francese: una guida completa

Benvenuto nella tua guida completa alla razza Bulldog francese. Una panoramica di tutto ciò che devi sapere sulla tua razza preferita di cani. Venite a conoscere il tipico temperamento del Bulldog francese e il tipo di famiglie a cui il Bulldog francese potrebbe piacere. Scopri di più sulla storia del Bulldog francese.
Per Saperne Di Più
Calcoli biliari in cani: sintomi, cause e trattamenti

Calcoli biliari in cani: sintomi, cause e trattamenti

(Credito immagine: Getty Images) I calcoli biliari nei cani si formano da batteri, bile, sali di calcio, colesterolo e proteine ​​e talvolta causano blocchi nella cistifellea. Sono anche conosciuti come coleliti e possono essere piccoli quanto una particella o abbastanza grandi da essere perforati. La
Per Saperne Di Più